Le proprietà dell'olio di Argan |Mille usi per la nostra bellezza quotidiana

Le proprietà dell’olio di Argan

olio di argan puro

Le proprietà dell’olio di Argan

Le virtù cosmetiche dell’olio di Argan

Scopriamo le proprietà dell’olio di Argan:

Vitamina A:

La vitamina A ha come componenti essenziali il Retinolo,di origine prevalentemente animale, e i Carotenoidi, di origine vegetale e contenuti in ortaggi e frutta di colore giallo, arancio e rosso.

Grazie alI’importante azione dei Carotenoidi nei meccanismi antiossidativi, l’assunzione e applicazione della Vitamina A per uso locale aiutano a proteggere e mantenere pelle, capelli e mucose in buona salute.

Studi scientifici, inoltre, riconoscono a questa preziosa vitamina una rilevante funzione nella cura dell’acne, dei foruncoli, di escoriazioni ed ulcere cutanee.

Vitamina E:

Detta anche Tocoferolo, è l’antiossidante per eccellenza: grazie all’assorbimento garantito ed assoluto a livello cutaneo, protegge le cellule dalle aggressioni dei radicali liberi e idrata a fondo la pelle, con funzioni antinfiammatorie e lenitive. La Vitamina E, quindi, contribuisce a prevenire e rallentare i danni foto-indotti alla pelle, cioè il photoaging e il foto-danneggiamento.

Vitamina F:

Parte integrante degli Acidi grassi essenziali, la vitamina F ha proprietà nutrienti e contribuisce a mantenere la pelle morbida ed elastica. La sua azione evita gli eritemi, la desquamazione del cuoio capelluto e la secchezza della cute.

Acidi grassi essenziali:

Anche detti EFA (Essential Fatty Acids), sono sostanze che l’organismo umano e animale non é in grado di sintetizzare spontaneamente e che devono quindi essere introdotti con la dieta. Essi agiscono come barriera contro la perdita d’acqua trans-epidermica (TEWL: transepidermal water loss), in modo da permettere all’epidermide di trattenere e conservare il suo giusto tasso di umidità e di idratazione.

Gli Acidi grassi essenziali sono due: l’Acido linolenico (Omega 3) e l’Acido linoleico (Omega 6).

Costituiscono il gruppo delle pseudo vitamine F e sono definite in cosmetica “Fattore Vitageno”, indispensabili per produrre energia e per la formazione delle membrane cellulari.

Gli Omega 3, in particolare, rafforzano le difese della pelle, contribuiscono alla guarigione delle fasi acute di psoriasi e di altre patologie cutanee. Agiscono inoltre sul microcircolo, rendendosi utili in caso di edemi e cellulite, e facilitano la risposta immunitaria in caso di ferite o stati infiammatori.

 

Fitosteroli:

I Fitosteroli sono steroli di origine vegetale, assunti con l’alimentazione. Riducono l’assorbimento di colesterolo da parte dell’intestino, contribuendo così a mantenere controllato il livello di colesterolemia.

Applicati sulla pelle, lo Spinasterolo e lo Schottenolo la mantengono morbida.

 

Squalene:

Lo Squalene è un idrocarburo che si trova prevalentemente nel fegato degli squali, da cui prende il nome. Lo si trova anche in molti vegetali: oltre che nell’Olio di Argan, anche nei semi di amaranto, nella crusca di riso, nelle germe di grano e nelle olive.

Lo Squalene è un precursore degli steroidi, tra i quali anche l’ormone “anti invecchiamento”: il DHEA.

 

 

 

DHEA:

Il 5-deidroepiandrosterone (DHEA-5) è l’ormone steroideo maggiormente presente nell’organismo umano.

Assunto con l’alimentazione o come integratore (fitness, preparazioni atletiche, terapie di supporto nelle patologie dell’apparato genitale maschile), stimola molte altre funzioni ormonali.

Applicato localmente, invece, ha un’importante funzione anti-radicali liberi, previene e contribuisce a curare l’acne oltre a migliorare la qualità e quantità di produzione di sebo per l’idratazione cutanea.

Il DHEA previene l’invecchiamento cutaneo ed il photoaging, riduce l’iperpigmentazione della pelle e favorisce il turnover cellulare.

Share the Post

Comments

No comment yet.

Lascia un commento